do-it-yourself - mcworkshop

Vai ai contenuti

do-it-yourself

Video shooting  do-it-yourself / formati video / risoluzione video
Il tutorial non è finito... Appena possibile aggiungerò ulteriori contenuti esplicativi (5-4-21)

Ci sei? Non ci se? Vengo, non riesco... Ebbene, come arrangiarci da soli e fare dei video discreti dei nostri progetti. Chi fa da sè fa per tre...

1 Il modo più semplice è quello di appoggiare il telefono in orizzontale a terra e avviare la registrazione. Potremmo anche prenderci un cavalletto da pochi euro evitando le bollenti temperature dell'asfalto estivo e avendo la possibilità di direzionare un po' meglio l'obiettivo. Il tutto poi dovremo scaricarlo sul PC e fare un montaggio togliendo il superfluo. Ovviamente ques'tultima parte andrà eseguita a prescindere dalle soluzioni proposte.



2 Una seconda possibilità se possediamo una action cam è di montarla sul modello. Otterremo, come si dice in gergo, delle soggettive. In pratica registreremo ciò che "vede" il modello. I filmati in soggettiva sono molto accattivanti, di contro si perde il contesto. Sotto un esempio di soggettiva.
3 Una video camera con cavalletto inizia a essere una soluzione più professionale. Il problema che sorge è che dobbiamo controllare il radiocomando e nel frattempo muovere la testa del cavalletto per inseguire l'oggetto. Non possiamo fare altro che disporci dietro al visore della cam, e tenere un'apertura di ripresa in grandangolo per avere la massima visione di campo. Questo, ovviamente è l'identico problema che ci troveremmo ad affrontare nella prima soluzione utilizzando il cellulare.

4 Con una cifra modica possiamo acquistare uno stabilizzatore a 3 assi per smartphone. Dovremo scaricare l'App del costruttore. In quasi tutti i modelli è presente una funzione che in inglese è "follow" e che nella nostra lingua è "insegui l'oggetto". Personalmente ho testato in casa questa funzione e al momento non posso dirvi altro che funziona abbastanza bene, che l'oggetto deve essere posto in un contesto dove possa spiccare bene e non confondersi con lo sfondo, e che una bassa luminosità dell'ambiente non facilita il software ad assolvere al compito.

            
come appare la funzione segui l'oggetto

5 Arriviamo al top! Action cam sul modello, telecamera con cavalletto e stabilizzatore a 3 assi. In questo modo riusciremo ad acquisire una quantità di materiale sufficiente a produrre un video.
E il super top? Un drone che effettua qualche ripresa dall'alto... (-:

Costi

Non volendo fare pubblicità a nessuno, facendo una ricerca rapida nel web (aprile 2021) di prodotti entry level, i risultati sono i seguenti:
- mini cavalletto per smartphone con telecomando 11 €
- action cam Full HD 1080P con Custodia Impermeabile 30 €
- videocamera digitale FHD 1080P 12MP Schermo ruotabile LCD 270° 50 €
- treppiede telefonico 22 € Treppiede videocamera e/o fotocamera 40 €
- stabilizzatore a 3 assi 80 €

Software di montaggio video

Di software per montaggi video ce ne sono alcuni molto complessi e costosi e altri intuitivi e free. Rimanedo sempre dell'idea di non fare pubblicità a nessuno, se necessitate di una dritta e questo vale anche per i dispositivi sopra citati, scrivetemi (robotichiamo@gmail.com). Se già avete un'idea, esportate in MP4 fatto salvo non abbiate esigenze particolari e / o professionali.
Impostiamo il telefonino

Fatto salvo Instagram che utilizza un formato video quadrato, quindi con un rapporto di 1:1, lo standard, a oggi, ha un rapporto di 16:9. Il 4:3 o 3:4 è destinato alla fotografia. Per quanto ci riguarda tutti gli altri formati non ci interessano.
1) Se utilizzate un cellulare lo dovrete tenere sempre in orizzontale!
2) Andate nelle impostazioni della videocamera:
- selezionate (16:9) 1080p a 60 fps o a 30 fps;
- se il vostro cellulare è un po' datato, utilizzate il (16:9) 720p
- salvate le impostazioni (in teoria il telefono le mantiene come le avete impostate senza bisogno di salvare).
Siete pronti per le vostre riprese.
(Se tenete il cellulare in verticale, effettuerete delle riprese in 9:16! Questo significa, detto in modo semplice, che durante il montaggio avrete la parte superiore e inferiore tagliata e due bande laterali nere)


              
click per ingrandire



Per i più esperti
Risoluzione / rapporto

click per ingrandire

Formati /proporzioni

Formati video

MP4 (MPEG4) è il formato di file video più comune. È il preferito da Apple è può essere riprodotto anche sulla maggior parte degli altri dispositivi. Utilizza l'algoritmo di codifica MPEG-4 per memorizzare file video e audio e testo, ma offre una definizione inferiore rispetto ad altri formati. MP4 è adatto ai video pubblicati su YouTube, Facebook, Twitter e Instagram.
MOV (QuickTime Movie) memorizza video, audio ed effetti di alta qualità, ma questi file tendono ad essere piuttosto grandi. Sviluppati da Apple per QuickTime Player, i file MOV utilizzano la codifica MPEG-4 per la riproduzione in QuickTime su Windows. Il formato MOV è supportato da Facebook e YouTube ed è adatto alla visione TV.
WMV (Windows Media Viewer) offrono una buona qualità video e file di grandi dimensioni come quelli in formato MOV. Microsoft ha sviluppato WMV per Windows Media Player. YouTube supporta WMV e gli utenti Apple possono visualizzare video in questo formato scaricando Windows Media Player per Apple. Tieni presente che non è possibile selezionare le proporzioni desiderate in WMV.
AVI (Audio Video Interleave) funziona con quasi tutti i browser web su computer Windows, Mac e Linux. Sviluppato da Microsoft, questo formato offre la massima qualità, ma anche file di grandi dimensioni. È supportato da YouTube ed è adatto alla visione TV.
AVCHD (Advanced Video Coding High Definition) è un formato specifico per video ad alta definizione. Realizzati per videocamere digitali Panasonic e Sony, questi file semplificano l'archiviazione senza perdere definizione quando vengono compressi.
FLV, F4V e SWF (Shockwave Flash) sono progettati appositamente per Flash Player, ma vengono comunemente utilizzati per trasmettere video in streaming su YouTube. Flash non è supportato dai dispositivi iOS.

Proporzioni video (predefinito 16:9)

2160p: 3840 x 2160
1440p: 2560 x 1440
1080p: 1920 x 1080
720p: 1280 x 720
480p: 854 x 480
360p: 640 x 360
240p: 426 x 240
Torna ai contenuti